Max Bindi

TEAM Facilitator in Roma, Italia

Max Bindi

TEAM Facilitator in Roma, Italia

Visit my website

Ciao sono Max (in english)

Quello che so fare meglio è lavorare con TEAM in situazioni complesse, impegnative, di trasformazione.

Negli ultimi 14 anni l'ho fatto con Marcegaglia, FIAT, Mercedes-Benz, Finmeccanica, Saint Gobain, Ferrovie dello Stato, Azimut Yacths, Brioni, Microsoft, Altran, Unisys, Seven Invicta, Re/Max, Pirelli RE, MPS, INA Assitalia, Allianz, Euler Hermes e molte altre.

Nato e cresciuto in Toscana in una grande famiglia di campagna, tra amici, libri, moto e innumerevoli km di Marcia su strada e sulle piste di Atletica leggera… vivo a Roma con mia moglie Stefania (quando non è al suo Centro Olistico o in giro:-) e i miei figli Alessandro (9) e Zoe (4) tra una Scuola Waldorf e una Palestra di Arti Marziali.

Nel 1995 ancora studente di Ingegneria sono entrato nel modo della crescita personale con Roberto Re e HRD, che ho contribuito a sviluppare per quasi 20 anni. Poi ho capito sulla mia pelle che qualcosa non andava, che quello che pensavo di sapere sulla #leadership e sul #potere non mi avrebbe mai permesso di evolvere… e ho rimesso in discussione tutto ricominciando da RESONATE.

Quello che faccio con i TEAM è #facilitazione del cambiamento e della trasformazione: aiuto persone e organizzazioni a ottenere più risultati, più facilmente, in modo più sostenibile. Li aiuto a sviluppare TEAMFULNESS: consapevolezza, LEADERSHIP DEL PROFONDO, capacità di accogliere ciò che emerge, osservare, confrontarsi, ragionare, lavorare insieme, disegnare il futuro.

Molte persone continuano a cercare #sicurezza o #motivazione nella #soluzione del #leader o del #guru di turno, e invece abbiamo bisogno di collective mindfulness, di un modo di pensare in gruppo che metta il singolo tra parentesi, ancora di più se il business è un #affaredifamiglia.

Con un piccolo team di #consulenti, #coach e #facilitatori coraggiosi e visionari posso aiutare il TUO TEAM a sviluppare TEAMFULNESS... ma solo se sei disposto a vedere "Quanto è profonda la tana del Bianconiglio"

  • Work
    • resonate